Attualità e news

Approfondimenti sulle tematiche più attuali
HIV

15 dicembre 2017

Aids: Lorenzin, con Hiv non si scherza, 3.500 casi nel 2016

"Con l'Hiv non si scherza, bisogna proteggere se stessi e gli altri e avere rispetto anche dei partner". A lanciare il messaggio è il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Secondo i dati dell’Istituto superiore di sanità, nel 2016 sono state riportate 3.451 nuove diagnosi di infezione da Hiv, pari a 5,7 nuovi casi per 100.000 abitanti. Una lieve diminuzione per tutte le modalità di trasmissione, in aumento però in proporzione in particolare tra maschi omosessuali. Le persone che hanno scoperto di essere sieropositive nel 2016 hanno un'età media di 39 anni per i maschi e 36 per le femmine. Ma l'incidenza maggiore si registra nella fascia d’età 25-29 anni.

IB

15 dicembre 2017

Alti tassi di recidiva di infezione da C. difficile negli ospedali americani

Uno studio di coorte retrospettivo che ha analizzato la documentazione sanitaria di 45.341 pazienti con infezione da Clostridium difficile ha evidenziato un aumento dei casi di recidiva dal 2001 al 2012, sottolineando che vi è un crescente bisogno di terapie per le recidive.

HCV

15 dicembre 2017

EpatiteCZero: la nuova campagna educazionale di MSD

MSD lancia la nuova campagna educazionale Epatite C Zero, iniziativa realizzata in collaborazione con EpaC e con la supervisione scientifica di FIRE-Fondazione Italiana per la Ricerca in Epatologia. Parte integrante della campagna è una web series in 5 puntate, dove 6 sconosciuti in 12 ore di viaggio raccontano attraverso la metafora del viaggio il percorso che un paziente deve affrontare per uscire dal tunnel dell'epatite C.

IB

7 dicembre 2017

Parere scientifico dell'UE: come valutare lo stato di avanzamento nella lotta alla resistenza antimicrobica

A seguito di una richiesta della Commissione europea, la European Food Safety Authority (EFSA), la European Medicines Agency (EMA) e lo European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) hanno prodotto una lista di indicatori raccomandati agli Stati membri per valutare il progresso nella riduzione dell'antibiotico-resistenza e del consumo di antimicrobici. Gli indicatori coprono il settore della medicina umana e di quella veterinaria, negli ospedali, nella comunità e negli animali destinati al consumo umano.

> vedi tutte le notizie

Linee guida

principali linee guida nelle diverse aree terapeutiche